All Posts By

Daniele Pernigotti

Fermare il Green Deal? Un errore colossale

By | Notizie | One Comment

Siamo sempre stati convinti che vedere la lotta al cambiamento climatico attraverso gli schieramenti dei partiti sia profondamente sbagliato, perché richiede il coinvolgimento di tutti gli abitanti del pianeta e non può quindi avere colori politici, o tessere di appartenenza. Abbiamo mantenuto questo approccio con convinzione anche in passato, quando in Italia si è dato grande spazio al negazionismo e a visioni che possono essere definite oscurantiste e siamo fermamente convinti dell’importanza di mantenere ancora di più oggi il timone fermo su questa convinzione di fondo. Ciò non ci esime però dal poter criticare con fermezza le proposte politiche che riteniamo stiano cercando di fare girare al contrario l’orologio della storia.È il caso della richiesta dei Fratelli d’Italia, secondo quanto…

Read More

Il coronavirus fa posticipare le scadenze obbligatorie per le verifiche GHG

By | Notizie | No Comments

In una recente comunicazione, il team FAA CORSIA evidenzia come la situazione eccezionale legata alla pandemia del COVID-19 imponga la necessità di introdurre una flessibilità eccezionale per lo specifico programma MRV, al fine di porre la massima attenzione agli aspetti di salute e sicurezza di tutti gli attori in gioco. Tra le opzioni attualmente allo studio vi è anche quella di posticipare le tempistiche per la comunicazione delle emissioni GHG nel programma ICAO CORSIA che potrebbero quest’anno slittare al 31 luglio. Una discussione simile esiste anche a livello europeo per quanto riguarda l’EU ETS, dove si è già registrato inevitabilmente lo svolgimento di gran parte delle attività da remoto. Voci ufficiose lasciano ipotizzare uno slittamento per la trasmissione delle comunicazione…

Read More

È ora online il nuovo video di Aequilibria!

By | Notizie | No Comments

Abbiamo sviluppato questo video per condensare le principali attività di Aequilibria in materia di carbon management e per comunicare quanto la loro introduzione nelle aziende possa rappresentare oggi un’importante opportunità che diventerà inevitabilmente domani una necessità non più opinabile. Speriamo che il video vi piaccia e che possa fornire anche un piccolissimo contributo alla diffusione del carbon management nelle aziende. Con l’occasione vi segnaliamo anche l’apertura del canale You Tube di Aequilibria, a cui vi invitiamo ad iscrivervi.

Read More

31° appuntamento del Tea Corner: Merano – primo caso di trasporto pubblico elettrico a guida autonoma

By | Formazione | No Comments

Si ricorda il 31° appuntamento del Tea Corner del 26 marzo 2020 alle ore 17.00! Questo appuntamento sarà dedicato alle iniziative sulla mobilità sostenibile intraprese dal Comune di Merano. L’incontro sarà tenuto da Madeleine Rohrer, assessora alla mobilità del Comune di Merano. Per ulteriori informazioni e per le modalità di partecipazione clicca qui.

Read More

È tempo di introdurre il Carbon Management in tutte le aziende

By | Notizie | No Comments

L’urgenza del cambiamento climatico e l’evoluzione degli impegni all’interno del Green Deal segnano con chiarezza la strada presente e futura per le aziende europee e non solo. Si tratta di un impegno non più derogabile per le aziende responsabili e per quelle che hanno compreso quanto il business del futuro si svilupperà sempre di più all’interno di una cornice di competizione che dovrà necessariamente tenere conto anche delle basse emissioni di gas ad effetto serra.

Read More

Energia: stabili nel 2019 le emissioni globali di CO2

By | Notizie | No Comments

Secondo gli ultimi dati pubblicati dall’Agenzia Internazionale dell’Energia (IEA), nel 2019 le emissioni mondiali di CO2 legate al settore energetico sono rimaste stabili a circa 33 gigatonnellate (Gt), dopo due anni di aumenti e nonostante una crescita economica globale del 2.9%. Questo risultato è da attribuire in primo luogo al calo significativo delle emissioni di CO2 del settore elettrico delle economie avanzate, principalmente grazie alla crescita delle fonti rinnovabili (in primis eolico e fotovoltaico), e allo shift da carbone a gas naturale. Nei paesi in via di sviluppo, invece, le emissioni di CO2 continuano a crescere, ma ad un ritmo più stabile. Quasi l’80% di questo incremento viene dall’Asia, dove la domanda di carbone ha continuato a crescere. Ovviamente fermare la…

Read More

Istituito un nuovo gruppo di lavoro ISO/TC 207 sull’economia circolare

By | Notizie | 2 Comments

Lo sviluppo di un nuovo filone di standard sull’economia circolare è attualmente sotto la responsabilità del comitato tecnico ISO/TC 207, lo storico comitato dell’ISO dedicato alla normativa di gestione ambientale, e del nuovo TC 323 riservato alla normazione nel campo dell’economia circolare. Per aumentare l’efficacia tra questi due Comitati tecnici, evitando possibili sovrapposizioni, l’ISO/TC 207 ha deciso di istituire un “Task Group” specifico. Il nuovo ISO/TC 207/TG 2 sarà guidato dall’Italia, con Daniele Pernigotti come Convenor e Viviana Buscemi, di UNI, alla guida della Segreteria. I risultati di questa attività verranno comunicati periodicamente allo “Strategic Leadership Group” del TC 207 di cui Daniele è già membro.

Read More

Il 2019 è stato il secondo anno più caldo mai registrato

By | Notizie | No Comments

Secondo analisi indipendenti della NASA e della National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA), la temperatura media globale della superficie terrestre nel 2019 è stata la seconda più calda dal 1880. Dallo studio condotto dagli scienziati dell’agenzia federale degli Stati Uniti, emerge che il 2019 è stato 0,98°C più caldo rispetto alla media del 1951-1980, secondo solo al 2016 quando il riscaldamento dell’oceano Pacifico provocato dal fenomeno del “Niño” fu particolarmente intenso. Le temperature elevate del 2019 rientrano in una tendenza che va avanti da diversi anni, con gli ultimi cinque in particolare che sono stati i più caldi degli ultimi 140 anni. I risultati di quest’analisi sono simili a quelli pubblicati dalla World Meteorological Organization (WMO), il cui segretario, Petteri Taalas,…

Read More

L’intervento di Daniele Pernigotti al TEDx di Castelfranco Veneto

By | Notizie | No Comments

In occasione del TEDx di Castelfranco Veneto tenutosi lo scorso 12 ottobre 2019, Daniele Pernigotti ha parlato di cambiamento climatico e del progetto Ride With Us! Daniele Pernigotti ha fatto un quadro sull’attuale situazione del pianeta e del ruolo di ciascuno di noi per raggiungere la massima sostenibilità e per dare un contributo sostanzioso alla lotta contro il cambiamento climatico.

Read More

L’auto diesel emette meno CO2 di quella elettrica? Domanda da 5 milioni di euro…

By | Notizie | No Comments

È evidente che stiamo attraversando un periodo di particolare attività del movimento negazionista climatico. Per alcuni rappresenta una nuova minacciosa ondata di contrasto alla conoscenza scientifica, ma si tratta probabilmente del canto del cigno con cui si richiamano a corte tutte le ultime disperate forze disponibili per cercare almeno di rallentare l’ondata di (pur lenta) transizione in atto. Uno dei fronti nuovi che ha creato più discussione e instillato maggiori dubbi è legato alla mobilità, in cui si tende a contrastare la sempre maggiore, e inesorabile, diffusione della mobilità elettrica.Da più parti sono giunte, infatti, notizie che il diesel emetterebbe meno CO2 per km percorso. Verità o mistificazione? Alcune condizioni, quali la generalizzazione di studi condotti in Germania (dove il…

Read More

Seminario gratuito Aequilibria incontra Accredia: “La nuova ISO 17029 e l’accreditamento delle verifiche e validazioni” del 30 gennaio 2020

By | Formazione | No Comments

AEQUILIBRIA INCONTRA ACCREDIA La nuova ISO 17029 e l’accreditamento delle verifiche e validazioni: cosa cambia in campo ambientale con la futura ISO 14065 Giovedì 30 gennaio 2020 Venezia Marghera PREMESSA La recente pubblicazione della ISO 17029 e i lavori di revisione della ISO 14065 stanno aprendo la strada allo sviluppo di nuove attività di verifica e validazione e portando a importanti modifiche per l’esecuzione di tali attività in campo ambientale. Le due norme sono chiamate ad essere utilizzate in questo caso in modo congiunto anche per attività già consolidate a livello di mercato, come nel caso dell’accreditamento EU ETS. La situazione si complica per le verifiche GHG anche per la recente pubblicazione della ISO 14064-3, che richiede una chiara interpretazione,…

Read More

Importanti novità sul fronte ETS!

By | Notizie | No Comments

Entra nel vivo la fase di compliance ETS delle emissioni 2019 e arrivano le prime due importanti novità per gli addetti ai lavori. Sul fronte degli impianti stazionari è da segnalare che l’Autorità competente ha pubblicato i fattori standard UNFCCC validi per l’anno 2019. Annunciamo, invece, agli operatori aerei che sarà possibile rendicontare con un unico modulo i dati sia ai fini dell’ETS sia per lo schema ICAO CORSIA. È stato, infatti, approvato all’unanimità dal comitato sui cambiamenti climatici della Commissione europea un comune modulo di comunicazione annuale delle emissioni (AER). Il modello sarà finalizzato e caricato sul sito web della DG CLIMA nei prossimi giorni.

Read More

Il mercato più ambizioso della politica?

By | Notizie | No Comments

Importante richiesta giunta dal World Economic Forum di Davos. Klaus Schwab fondatore e attuale direttore esecutivo del World Economic Forum, ha infatti chiesto a tutte le aziende partecipanti al Forum di impegnarsi, se non l’hanno già fatto, ad arrivare ad emissioni zero entro il 2050 o prima. Ne deriva che tali aziende dovranno introdurre dei sistemi di monitoraggio e reporting delle emissioni di GHG e sviluppare dei percorsi di riduzione sistematica di tali emissioni nel tempo. Per leggere l’articolo completo clicca qui.

Read More

Musica e scienza per un inedito racconto del cambiamento climatico

By | Notizie | No Comments

Al Vapore, storico locale musicale di Marghera, torna a proporre un’interessante serata sul cambiamento climatico. La capacità narrativa di Daniele Pernigotti e la chitarra e il canto di Sergio Renier accompagnano con leggerezza i partecipanti in un viaggio attraverso la scienza, la politica e gli scenari futuri del cambiamento climatico, fenomeno che si sta ormai manifestando con sempre maggiore chiarezza, ma che resta a molti di difficile comprensione per la sua complessità. Per consultare il programma dettagliato dell’evento clicca qui.

Read More

Aperte le iscrizioni al workshop “La nuova UNI EN ISO 14001:2015, il nuovo approccio ai sistemi di gestione ambientale” del 29 gennaio 2020

By | Formazione | No Comments

PRESENTAZIONE DEL CORSO La ISO 14001:2015 introduce delle modifiche sostanziali ai Sistemi di Gestione Ambientale (SGA) che si basavano su una struttura immutata dal 1996. La nuova norma facilita l’integrazione con tutti gli altri sistemi di gestione aziendale e spinge l’ambiente tra gli elementi strategici e di business di ogni organizzazione intenzionata ad applicare l’ampio concetto di sostenibilità. I nuovi requisiti portano anche ad allargare lo sguardo dell’organizzazione all’intera filiera produttiva e al ciclo di vita dei propri prodotti. Tutto questo attraverso l’esperienza diretta di chi ha fattivamente partecipato alla stesura della UNI EN ISO 14001:2015. Per maggiori informazioni, clicca qui.

Read More

Il tramonto della COP?

By | Notizie | No Comments

La metafora del bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto non può essere utilizzata questa volta per descrivere l’esito della COP. Il bicchiere è risultato, anzi, talmente asciutto da minare alla base la funzione stessa del grande consenso internazionale. Davanti al grido di allarme sempre più disperato contenuto nei rapporti scientifici sul clima e le urla a squarciagola dei giovani di Fridays for Future nelle piazze di tutto il mondo, o il “now, now, now!” dei ragazzi di Extinction Rebellion incatenati ad una barca davanti all’ingresso della COP, la politica mondiale è stata solo in grado di abbassare lo sguardo e ammettere con un filo di voce la propria inadeguatezza. Parte del problema è legata ad un processo negoziale basato sul…

Read More

Nuovo Portale ETS e dismissione del portale AGES

By | Notizie | No Comments

Da tempo annunciato, il vecchio portale AGES è andato finalmente in pensione. Da questa settimana, infatti, il Portale ETS sarà l’unico interfaccia per il gestore con l’Autorità competente. Oltre la documentazione per la comunicazione delle emissioni, in questo portale si potranno effettuare anche tutte le altre operazioni di aggiornamento dell’autorizzazione e del piano di monitoraggio. Con successiva comunicazione sarà resa nota la data a partire dalla quale la presentazione delle istanze attraverso il nuovo portale sarà valido anche per gli impianti OPT-OUT.

Read More

La Carbon Footprint dei Prodotti

By | Notizie | No Comments

La commissione Ambiente ha da poco recepito in lingua italiana la EN ISO 14067. Questo documento specifica principi, requisiti e linee guida per la quantificazione dell’impronta climatica dei prodotti – Carbon Footprint dei Prodotti – CFP – conformemente alle norme internazionali sulla valutazione del ciclo di vita Life Cycle Assessment – LCA ISO 14040 e ISO 14044. In particolare, la Carbon Footprint misura il contributo che le attività umane producono sull’effetto serra in tonnellate di Biossido di Carbonio equivalente (CO2e), in relazione alla produzione di quel prodotto o servizio. La norma specifica anche i requisiti e le linee guida per la quantificazione di una CFP parziale. Per ulteriori informazioni clicca qui.

Read More

Daniele Pernigotti presenterà la ISO 14067 e Carbon Footprint Italy alla COP25

By | Notizie | No Comments

Sabato 7 dicembre alla COP25 di Madrid, presso il padiglione italiano, si svolgerà l’evento “Carbon Footprint of Coffee – Experiences on Carbon Footprint of a product (CFP) in Costa Rica and Italy to support a smaller CFP of our daily cup of coffee”.  In tale occasione, Daniele Pernigotti presenterà la norma ISO 14067 sulla Carbon Footprint di Prodotto e il Programme Operator Carbon Footprint Italy. Maggiori informazioni sul programma dettagliato dell’evento sono disponibili qui.

Read More

Al via la COP25 per affrontare un fenomeno noto da oltre 50 anni all’industria del carbone e alla presidenza USA

By | Notizie | One Comment

Inizia oggi a Madrid un altro importante round del difficile negoziato internazionale dell’UNFCCC finalizzato ad arrestare una deriva climatica sempre più forte e minacciosa. È deprimente sapere che la difficoltà di trovare una soluzione oggi sia fortemente legata al ritardo nell’affrontare in modo tempestivo il cambiamento climatico fin da quando sono circolate le prime evidenze scientifiche. Infatti, sia l’industria del carbone sia la presidenza USA sono arrivati a conoscenza del fenomeno già oltre 50 anni fa. I primi sono stati poi protagonisti di una massiccia azione di disinformazione mentre l’attuale presidente USA è ora la figura politica più importante che si oppone all’accordo di Parigi. In un articolo pubblicato nell’agosto 1966 della rivista “Mining Congress Journal”, James Garvey, l’allora presidente…

Read More

Brutte notizie dal cielo: le emissioni di GHG continuano a crescere

By | Notizie | No Comments

Il 2018 segna un nuovo record per l’emissione dei gas serra. Secondo il Bollettino dell’Organizzazione mondiale meteorologica (WMO) emesso il 25 novembre, le concentrazioni medie globali di anidride carbonica (CO2) hanno raggiunto 407,8 ppm. Anche le concentrazioni di metano e biossido di azoto sono aumentate in misura maggiore rispetto agli ultimi dieci anni. Nonostante gli Accordi di Parigi sul clima, non si registrano segnali di un’inversione di tendenza per quel che riguarda la presenza di gas serra in atmosfera, cosa che nel lungo periodo porterà le generazioni future a far fronte a impatti sempre più gravi dovuti ai cambiamenti climatici, tra cui temperature in aumento, condizioni meteorologiche più estreme, stress idrico, innalzamento del livello del mare e distruzione degli ecosistemi…

Read More
Privacy Policy