Cambiamento climatico e conflitti mondiali: un legame critico

By 12 Giugno 2017Notizie

Un’interessante analisi del Center for Climate and Security, pubblicata su Scientific American la scorsa settimana, evidenzia una delle conseguenze meno dibattute del cambiamento climatico, ma con potenziale maggiore conseguenza per l’uomo: la sicurezza globale. 

Lo studio individua 12 epicentri nel mondo dove gli impatti del cambiamento climatico possono stimolare dei conflitti. Ciò è legato principalmente alla competizione per risorse divenute più rare ma, secondo gli esperti, è anche possibile una maggiore probabilità di conflitti nucleari, pandemie e tensioni nell’Artico. 

Secondo il fondatore del Centro, Francesco Femia, ogni epicentro è in grado di causare dei seri problemi, ma nella loro globalità rischiano di minare l’ordine internazionale. 

Gli epicentri sono descritti in un’animazione del Center for Climate and Security, riportata in questo articolo.

Leave a Reply

Privacy Policy