Inizia la IV FASE ETS anche per gli “OPT-OUT”

By 31 Gennaio 2019Notizie

A seguito dell’approvazione del FAR, il Regolamento di prossima pubblicazione per l’assegnazione delle quote gratuite nella IV fase ETS, i gestori sono tenuti a iniziare i lavori sulla raccolta dati del periodo 2014 – 2018 per entrare nella lista degli impianti con quote gratuite.

Non è ancora stata formalizzata in modo ufficiale la scadenza, fissata presumibilmente il 30 giungo 2019. E’ però chiaro che questa raccolta dati interesserà tutti, non solo gli impianti in regime “ordinario” ETS. Sono quindi interessati anche gli impianti attualmente in regime “OPT-OUT”, gli ospedali e quelli che vorranno chiedere l’esclusione totale in quanto sotto le 2.500 tCO2 oltre a tutti i gestori che sono già in iter di rilascio dell’autorizzazione AGES per la prima volta o che la chiederanno in quanto saranno in funzione prima del 30 giugno 2019.

Leave a Reply