Raggiunto il picco del petrolio in Asia-Pacifico

By 21 giugno 2018Notizie
Secondo le analisi effettuate da Crude Oil Peak dei dati del BP Statistical Review, resi disponibili a giugno 2018, dopo sei lunghi anni di un irrequieto periodo stazionario (attestata sugli 8,4 milioni di barili/giorno), la produzione di petrolio è scesa negli ultimi due anni di circa il 6%, attestandosi ora sui valori del 2004, pari a 7,9 mb/g.
L’aumento della produzione in India e Thailandia non compensa la riduzione negli altri paesi, guidata principalmente dalla Cina.
Asia_incr-oil_production_2004-2017
Continua però anche in quest’ultimo paese a crescere il consumo di petrolio in termini assoluti, con l’evidente conseguenza dell’incremento complessivo dell’importazione netta di petrolio da parte del gigante asiatico.
Asia_oil_consumption_1965-2017
Clicca qui per leggere l’articolo originale.

Leave a Reply