CAM

Criteri Ambientali Minimi

Green Public Procurement e Criteri Ambientali Minimi

CAM è l’acronimo di Criteri Ambientali Minimi, diventato nell’ultimo periodo  protagonista negli appalti pubblici per la fornitura di prodotti e servizi in ottica  di Appalti verdi, o Green Public Procurement (GPP)

I CAM sono relativi a specifiche categorie merceologiche e vengono descritti in appositi decreti emanati dal Ministero dell’Ambiente.

Il “Collegato ambientale” prima ed il nuovo “Codice degli appalti”poi, impongono in modo vincolante l’adozione dei CAM al 100% degli acquisti di determinate tipologie di prodotti/servizi effettuati attraverso appalti pubblici. Diventa così centrale il possesso di specifiche certificazioni ambientali.

SERVIZI per ENTI PUBBLICI

Aequilibria organizza corsi di formazione su GPP, CAM e le relative certificazioni ambientali. Offre, inoltre, servizi di supporto per l’introduzione dei CAM nei capitolati tecnici dei bandi di gara e per la fase di valutazione da parte delle Commissioni aggiudicatrici.

SERVIZI per IMPRESE

Aequilibria offre formazione specifica per le aziende in merito ai CAM di proprio interesse, oltre ad un servizio di  supporta per individuare ed ottenere le certificazioni che possono essere richieste dalle stazioni appaltanti (es. ISO 14021, Ecolabel, EPD, CFP, etc) per il rispetto dei CAM.​